5 bizzarre attrazioni turistiche

bizarre1
   
    

5 bizzarre attrazioni turistiche BEST5.IT 2016-12-08 09:48:58
User Rating: 4.9 (74 votes)

Per chi vuole partire per una bella vacanza, ma è stanco di scegliere tra i soliti noiosi pacchetti tematici tradizionali proposti dalle agenzie, oggi vi proponiamo una lista molto interessante, insolita e, sopratutto molto originale, che sicuramente aiuterà chi non ha ancora deciso sulla destinazione da visitare. Tra topi sacri, incontri con assasini e chi più ne ha più ne metta, ci sarà solo l'imbarazzo della scelta.

Siete ancora in tempo per modificare le vostre vacanze per qualcosa di diverso e di molto inconsueto, che vi farà parlare con i vostri amici per tanto tempo.

Scopriamo insieme 5 attrazioni turistiche molto bizzarre per una vacanza decisamente alternativa.

LEGGI  Sai convincere gli altri?

1. Il tempio di Karni Mata, India

karni-mata-300X180

Questo tempio si trova a Deshnoke, nel Rajasthan, in India e la sua costruzione fu iniziata nel quindicesimo secolo circa e terminata agli inizi del ventesimo. Karni Mata nacque nel 1387 ed era un'asceta molto venerata in quanto la riconoscevano tutti come la reincarnazione della dea della potenza Druga.

La leggenda narra che un giorno, dopo la morte del figlio di uno dei suoi seguaci, chiese al dio della morte Yama, di far resuscitare e riportare in vita il bambino defunto. Il dio accettò a patto che tutti i seguaci della dea, dopo la loro morte, si reincarnassero in ratti.

La particolarità e la stranezza di questo luogo, sta nel fatto che è pieno di ratti, ritenuti sacri e protetti da tutti. Dopo un calcolo approssimativo si pensa che all'interno del tempio, ci vivono circa 20.000 ratti, e possono circolare tranquillamente per il tempio, senza che nessuno faccia a loro del male. Sono coccolati, venerati e nutriti costantemente dai fedeli con latte, cereali, cocco e laddu, piccoli dolci rotondi a base di farina e zucchero.

Una curiosità: Si crede che, nel caso in cui qualcuno riuscisse a vedere qualche ratto bianco, questo sarebbe baciato dalla fortuna, in quanto i ratti bianchi sono molto rari e vengono considerati "particolarmente" sacri dai fedeli.

2. La prigione Bangkwang, Bangkok, Thailandia

carcere-Bangkonk-300X180

La maggior parte dei viaggiatori in viaggio a Bangkok, generalmente non si annoiano mai,  ma se, malauguratamente, ciò dovesse accadere, c'è sempre il carcere di Bangkok per andare a visitare. Pagando si può esplorare e interagire con i detenuti di uno dei carceri più duri e temuti al mondo, noto come "Il Bangkok Hilton" o anche come "La Grande Tigre" dato che e’ come si mangiasse gli uomini vivi.

Pensate che le stanze di questo carcere sono tutte aperte, senza letti o qualsiasi tipo di mobili.In media ci sono 50 prigionieri in una cella e, vista la mancanza di spazio, pochi di loro possono permettersi di dormire con la schiena contro il pavimento. La maggior parte di loro può dormire stando di lato, cosi vicini gli uni agli altri,l da non poter girare metre ci si dorme.

Non esiste nemmeno un sistema fognario tale da garantire la salute dei detenuti. Gli escrementi umani vengono portati a cielo aperto in canali di calcestruzzo. Persino le cure mediche, estrazioni dentali comprese, vengono improvvisate da detenuti non qualificati. Ultimamente, sempre più turisti stranieri che visitano Bangkonk fanno un salto in questo luogo infernale e tanto triste, ma che stranamente e inspiegabilmente suscita tanta curiosità.

Solo una persona occidentale, oltre a una thai, e’ riuscita a fuggire da questo carcere, David McMillan, che ha poi scritto il libro “Escape”.

3. Chernobyl, Ucraina

chernobyl-300X180

Uno dei luoghi più orripilanti e spaventosi del mondo da visitare è la centrale nucleare di Chernobyl, vicino al villaggio di Pripyat in Ucraina.

Chi non ricorda il terribile incidente nucleare che investì nel 1986 questa zona? Una vera tragedia che causò la morte di oltre 4000 persone e i cui effetti perdurano ancora a causa dell’altissima radioattività presente nell’aria.

Da alcuni anni le autorità ukraine, organizzano per circa 100 euro, dei tour che vi  porteranno fin dentro la zona "segreta" per un paio d'ore, dove potrete scattare foto alla famosa centrale conosiuta in tutto mondo. Se avete in mente vacanze alternative, condite da una buona dose di coraggio, potete visitare da vicino uno dei luoghi più famosi passato alla storia come teatro di uno degli incidenti nucleari più terribili mai accaduti.

Ma vi raccomando,  non toccate le strutture o il terreno, non sedetevi mai per terra, non  mangiate all’aperto e non dimenticatevi di controllare di tanto in tanto il dosimetro delle radiazioni presneti all'aria che vi consegnerano all’inizio del tour. 

4. Il Museo delle fogne di Parigi, Francia

museo-fogne-300X180

Se siete appassionati dei Miserabili di Victor Hugo, questo posto ispiratore di uno dei libri più letti e famosi al mondo, è il posto che fa per voi. Il Museo delle fogne di Parigi (Musée des égouts de Paris) porta i visitatori nei sotterrani parigini per testimoniare una dimensione diversa della città, tra acque, pozzi neri, scarichi e fogne. 

Questa imponente opera di ingegneria, iniziata sotto il regno di Napoleone III di circa 2.300 km, illustra, con panelli dettagliati e preciso percorso turistico, tutta la storia e l’evoluzione del sistema fognario parigino. Vale la pena sfidare l'umidità e soprattutto i cattivi odori delle fogne, per cercare di capire tutto sulle tecniche, sui materiali utilizzati, sulla storia e sulle diverse curiosità del sistema fognario parigino.

Ogni anno più di 100.000 turisti visitano questo curioso museo che sicuramente è uno dei più bizzarri del mondo, Io aggiungerei anche unico. 

5. Il BubbleGum Alley, California

bubblegum-300X180

Potete trovare il Bubble Gum Alley a San Luis Obispo in California. E' situato nel centro di questa città che si trova vicino alla costa, a metà strada tra Los Angeles e San Francisco. Entrambi i lati del vicolo sono ricoperte di gomme da masticare usate.

Si tratta in sostanza di un vialetto lungo 20 metri traboccante di gomme usate incollate sulle sue pareti. La cosa maggiormente interessante e divertente consiste nell'osservare le diverse reazioni della gente quando arrivano sul posto.

La visione del muro può risultare disgustosa e nauseante a molte persone ma, sicuramente e senza ombra di dubbio, costituisce una delle attrazioni turistiche più strane e uniche al mondo .



Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici su Facebook
Hai qualche idea per un articolo su BEST5? Vai alla pagina dei suggerimenti e libera la tua fantasia!