Castelli storici abbandonati al tempo

castello 800x400
   
    

Castelli storici abbandonati al tempo BEST5.IT 2016-12-09 11:39:53
User Rating: 4.9 (60 votes)

Castelli, torri, palazzi nobiliari, simboli di ricchezza e potere dei re, nobili e professionisti facoltosi. Edifici che dopo aver vissuto periodi di vita intensa e di tanta gloria, sono rimasti abbandonati. Per ricordare, forse, ai visitatori e ai passanti, le loro antiche glorie.

Vediamo questi 5 meravigliosi edifici storici abbandonati al loro destino.

LEGGI  Animali mitologici: Chimera, Minotauro, Unicorno, Sfinge e Centauro.

1. Castello Pidhirtsi, Pidhirtsi, Ucraina

castello ucraino300x180

Questo castello è stato costruito tra il 1635-1640. I suoi interni, riccamente arredati e decorati, furono distrutti durane la prima guerra mondiale dai soldati russi. Dopo la seconda guerra mondiale nel periodo sovietico si è trasformato in centro ospedaliero attrezzato per la cura di malattie croniche a lunga degenza. Tutte le vecchie statue sono state rimosse e portate a Leningrado.

Ma il colpo definitivo è arrivato nel 1956 dopo un incendio che ha devastato l'edificio distruggendo del tutto le splendide (poche rimaste) decorazioni dei suoi interni.

2. Château Miranda ovvero Château de Noisy, Celles, Belgio

castello celles300x180

Il castello di "Miranda" è stato costruito nel 1866 da un architetto inglese di nome Milner per la famiglia Liedekerke-Beaufort. Il Conte de Liedekerke Beaufort, durante la Rivoluzione francese, scappò dal suo Castello di famiglia a Vêves. Trovò rifugio in questa fattoria vicino a Celles. Il castello Château de Noisy è rimasto di proprietà dei discendenti della famiglia Liedekerke-Beaufort fino alla seconda guerra mondiale dove, per breve, tempo fu occupato dalle truppe tedesche. Nel 1958, diventò il riparo per i figli e le mogli dei dipendenti della SNCB (Società nazionale delle ferrovie belghe) e sucessivamente trasformato in un orfanotrofio e tale rimase fino al 1980. 

Alcuni abitanti di Celles, hanno cercato più volte di acquistare il Castello, ma la famiglia non vuole cederlo. Dal 1990 rimane in uno stato di abbandono, ed ancora in condizioni peggiori in seguito a un incendio (che si sospetta essere di natura dolosa).

Il Castello è ora in stato di abbandono e di degrado avanzato. Le scuderie sono crollate, i muri che non sono ancora caduti sono molto fragili, è estremamente pericoloso da visitare. Sopravvive ancora la Torre dell'Orologio a 56 metri di altezza.

3. Kasteel van Mesen, Lede, Belgio

castel van mesen300x180

Il castello fu costruito nel 1628 e da allora ha avuto diversi usi: residenza nobiliare, distilleria per liquori, fabbrica di tabacco e, dopo la prima guerra mondiale, come collegio femminile, finanziato dalla aristocrazia belga. 

Nel 1971, dopo l'abolizione della istruzione francese nelle Fiandre, la scuola ha cessato di funzionare e l'edificio è stato abbandonato. E' stato demolito nel 2010.

4. Castello Bannerman, New York

castello Banneramn 300x180

Nel 1900, Francesco Bannerman, uomo d'affari (noto anche come il  "re delle armi") ha acquistato l'isola Pollepel, sul fiume Hudson, a 80 miglia a nord di New York City. 

Bannerman è stato considerato, ai suoi tempi, non solo il più grande commerciante nel mondo, ma anche il fondatore riconosciuto del commercio militare. Ancora oggi molti dei principali libri sulle armi da guerra utilizzano le illustrazioni dei cataloghi e delle guide Bannerman, ormai fuori stampa e considerate tra le migliori fonti per collezionisti e musei di materiale militare. Nella primavera del 1901 ha iniziato la costruzione del castello, simile nelle forme esteriori ai castelli scozzesi. Ma i lavori saranno interotti nel 1918 con la morte dello stesso Bannerman. Nel mese di agosto 1920, un grande esplosione di munizioni ha distrutto gran parte dell'edificio. 

L'opera di distruzione del castello provocata dell'esplosione è stata completata successivamente da un enorme incendio di origine sconosciuta scoppiato nel 1969. I discendenti del costruttore hanno ceduto il castello allo Stato di New York al quale attualmente appartiene.

5. Halcyon Hall, Bennett College, Millbrook, New York

bennett college300x180

Era un collegio femminile fondato nel 1890 e situato nella città di Millbrook a New York. Il collegio è stato chiuso nel 1978. L'edificio principale di Bennett College, Halcyon Hall, è stato costruito nel 1893 da HJ ​​Davison Jr., un editore di New York. Ha cinque piani, un seminterrato e sub-seminterrato. Originariamente fu costruito per essere un hotel di lusso, ma l'edificio divenne sede di Bennett College nel 1907 dopo il suo fallimento come hotel.

Dopo la sua chiusura, nel 1978, Halcyon Hall non è stato mai riaperto e cadde in uno stato di abbandono. Anche grandi porzioni di tetto sono crollati e nonostante diversi tentativi di recupero dell'edificio, per un eventuale restauro, è stato programmata la sua demolizione.



Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici su Facebook
Hai qualche idea per un articolo su BEST5? Vai alla pagina dei suggerimenti e libera la tua fantasia!