Animali originali: tante curiosità stupefacenti

Animali originali 3-800x400
   
    

Animali originali: tante curiosità stupefacenti BEST5.IT 2016-12-08 00:13:00
User Rating: 3.3 (3 votes)

Oggi parleremo di animali originali. Lo sapevate che uno scarafaggio può sollevare un oggetto 840 volte più pesante di lui? O che una termite regina può vivere fino a 50 anni e deporre 2.000 uova al giorno? O ancora che una medusa possiede un veleno così tossico da uccidere in 30 secondi? E il miele, prodotto dalle api come cibo e nutrimento per i propri piccoli, è un alimento che non si deteriora? Gli scienziati, infatti, hanno assaggiato del miele trovato nelle tombe dei faraoni egizi – e sono sopravvissuti per raccontarlo.

Scopriamo insieme gli animali più stupefacenti, pericolosi o semplicemente strani.

LEGGI  Natura pazza: 5 fatti sorprendenti

1. Curiosità sugli uccelli

Animali originali-Curiosità sugli uccelli-300x180

  • Il più grande uccello volante è l'albatros che sorvola gli oceani intorno all'Antartide. La sua apertura alare raggiunge i 3 m.
  • In volo il colibrì può stare fermo e muoversi in su e in giù o all'indietro battendo le ali decine di volte al secondo.
  • Non esiste al mondo imitatore migliore dell'uccello lira: esso può riprodurre così bene il verso di altri 12 uccelli da trarre in inganno tutti. Può persino imitare alla perfezione il rumore delle seghe circolari che distruggono il suo habitat, oppure il motore dell'allarme di un'automobile.
  • Il tucano ha un becco sproporzionato (a destra), ricco di fori che lo rendono leggero, il che non impedisce che durante il sonno debba girare la testa e mettere il becco dietro alla schiena per evitare di cadere
  • L'uccello elefante senza ali, ossia l'epiornite del Madagascar, oggi purtroppo estinto, era alto come un elefante e raggiungeva i 3,5 m. Il suo uovo era il più grande del mondo e pesava più di 200 uova di gallina. Le uova del colibrì-ape (nella foto), l'uccello più piccolo del mondo, non sono più grandi di un'unghia.
  • Il guscio dell'uovo di struzzo è 6 volte più spesso di quello di una gallina. Un uomo adulto può salire sopra senza romperlo.
  • I condor hanno un grande olfato: in volo su foreste impenetrabili riescono a percepire un corpo in decomposizione.
  • I tinamous, uccelli che vivono in Sud America, sono i picchiatelli del mondo dei pennuti. Molto timidi, volano di rado, ma quando lo fanno, hanno così paura di essere visti che diventano veloci come dei proiettili. Essi si stancano facilmente: spesso più che volare corrono. Il problema è che qualche volta lo fanno sopra l'acqua, il che funziona fino a quando non si rendono conto che devono nuotare. Allora producono un certo trambusto. Anche quando corrono sul terreno tendono a incespicare.

2. Animali a sangue freddo

Animali originali-Animali a sangue freddo-300x180

  • Spesso si dice che i coccodrilli piangono dopo aver ucciso una vittima. In realtà a piangere sono solo i coccodrilli di mare che agiscono così per liberarsi dal sale e non certo perché sono dispiaciuti.
  • I coccodrillidi (coccodrilli, caimani e alligatori) 200 milioni di anni fa vivevano a fianco dei dinosauri e, come questi, sono rettili. Estintisi i dinosauri, i coccodrilli di mare sono diventati i rettili più grandi del mondo: possono raggiungere i 6 m di lunghezza.
  • I rettili furono le prime creature di una certa dimensione a vivere interamente sulla terraferma, più di 350 milioni di anni fa.
  • I serpenti uccidono più persone di qualunque altro animale. Il pitone africano può ingoiare un impala adulto (un tipo di antilope) intero, con le corna e il resto.
  • I serpenti chiamati "costrittori", come i pitoni e i boa, non avvelenano le loro vittime, ma le avvolgono e le schiacciano fino a farle soffocare.
  • Il camaleonte è un cacciatore di mosche. Per acchiappare una mosca in volo, srotola in una frazione di secondo una lingua più lunga del corpo.
  • La più grande lucertola del mondo è l'indonesiano varano o drago di Komodo, che può pesare anche 135 kg, ed è in grado di ingoiare un maiale intero.
  • Un animale citato spesso come "il più velenoso del mondo" è la rana dorata o rana dardo (perché utilizzata dagli indigeni per avvelenare le frecce) amazzonica, che secerne una sostanza mostruosamente tossica, la batracotossina, che è, in effetti, la sostanza animale più velenosa esistente (nella foto). 
  • La rana più grande del mondo è la rana Golia: può raggiungere anche 30 cm, mentre il rospo gigante o il rospo dei canneti australiano, è appena più piccolo e può raggiungere i 22 cm.
  • Una rana può saltare da ferma fino a 3 m: come se un uomo saltasse 16 m senza rincorsa.

3. Insetti affascinanti

Animali originali-Insetti affascinanti-300x180

  • La resistenza delle blatte alle radiazioni significa che probabilmente potrebbero sopravvivere a una guerra nucleare. Questi insetti possono vivere anche senza testa per più di un mese. Alla fine muoiono di sete. Dalle blatte macinate, gli antichi Greci ricavavano medicine usate per curare il mal d'orecchie e le ferite.
  • Uno scarafaggio può sollevare un oggetto 840 volte più pesante di lui.
  • Una formica soldato può trasportare oggetti pesanti 25 volte più di lei. All'occasione lavorano in gruppo. Le formiche sanguinee razziano i nidi di altre formiche, portando via i piccoli e allevandoli come schiavi.
  • Una sola colonia di termiti africane riduce un'intera casa in polvere in appena 3 mesi. Le termiti vivono in enormi cumuli di terra dotati di un vero e proprio sistema di aria condizionata. Il più alto termitaio mai trovato era largo 3 m e alto 13.
  • La società delle termiti è altamente organizzata e ciascun individuo ha un proprio ruolo. Il re e la regina devono solo pensare a riprodursi. Il resto della colonia è costituito da operaie e soldati. Una termite regina può vivere fino a 50 anni e deporre 2.000 uova al giorno.
  • Il miele, prodotto dalle api come cibo e nutrimento per i propri piccoli, non si deteriora. Gli scienziati hanno assaggiato del miele trovato nelle tombe dei faraoni egizi - e sono sopravvissuti per raccontarlo.
  • Gli scarabei stercorari sono addetti al trattamento rifiuti. Gli escrementi animali non rimangono a lungo sul terreno prima che essi li facciano rotolare cia e ci depongano sopra le uova. Al momento della schiusa, i loro piccoli si nutriranno degli escrementi. Un mucchio di escrementi freschi di elefante può contenere fino a 7.000 scarabei.
  • Per non essere soffiato via al primo colpo di vento, lo scarabeo mangiafoglie usa una pellicola untuosa sotto alle zampe per attaccarsi alle foglie.
  • Esistono almeno 250.000 diverse specie di coleotteri, dai più gradi ai più piccoli. Tutti hanno un doppio paio di ali: morbide sotto e dure sopra.
  • L'insetto volante più pesante di tutti è lo scarafaggio Golia africano: pesa come un'arancia e raggiunge i 13 cm di lunghezza.
  • Anche se non vi sono mai state prima, le farfalle monarca (nella foto) volano per 4.000 km dal Nord America al Messico per trovare l'esatto luogo di nascita dei propri genitori.

4. Killer spietati

Animali originali-Killer spietati-300x180

  • Gli squali sono creature spaventose, anche se in realtà uccidono solo 10 persone l'anno. Le api, le vespe, i serpenti e anche i cani ne uccidono molte di più.
  • Il pesce pietra della barriera corallina, è il più velenosa al mondo. Le 13 spine sulla pinna dorsale, contengono un veleno che causa un dolore terribile e porta alla morte. I pesci pietra si mimetizzano sul fondo marino per cui è facile calpestarli.
  • Il veleno della medusa cubo uccide in 30 secondi.
  • La murena si nasconde nei crepacci pronta a balzare sull'ignaro pesce che dilania con le potenti mascelle. Un solo morso può causare danni seri agli uomini.
  • Le iene si muovono in branchi che arrivano a contenere fino a 90 individui. Possono abbattere un grande animale, come uno gnu, e mangiarlo in soli 15 minuti, ossa comprese.
  • Il coleottero bombardiere, se minacciato, indirizza verso il nemico un getto di sostanze chimiche bollenti che fa fuoriuscire dalla pancia.
  • Il serpente dasypeltis africano, o mangiatore di uova (nella foto),vive sugli alberi dove ruba le uova dai nidi degli uccelli. Con le mascelle distese, può ingoiare un uovo più grande di lui.. Durante il passaggio dell'uovo in gola, i suoi 30 "denti" rompono il guscio.
  • Il più grande serpente velenoso è il cobra reale dell'Asia meridionale, che può raggiungere i 5 m. I cobra uccidono 7.000 indiani l'anno.
  • Nonostante la reputazione, la maggior parte delle tarantole non è velenosa. Esse riducono le piccole vittime in pezzi utilizzando le potenti mascelle. I ragni mangia-uccelli sono grandi e velenosi. Il più grande ha le dimensioni di un piatto.
  • Le api mellifere hanno pungiglioni barbuti che rimangono infilzati nella parte della vittima, causando all'insetto un'emorragia mortale. Nei combattimenti fra simili, tuttavia, le api possono riutilizzare il pungiglione più volte.

5. Animali dotati di super sensi

Animali originali-Animali dotati di super sensi-300x180

  • Un orso polare può captare l'odore di una foca morta a 20 km di distanza.
  • Un'aquila distingue un coniglio in movimento da 3 km di distanza. Il falco pescatore riesce a vedere un salmone nell'acqua a 30 m di altezza.
  • La api possiedono sul ventre cristalli di ferro magnetico che permettono loro di individuare impercettibili cambiamenti nei campi magnetici della Terra e di usarli per orientarsi.
  • I pipistrelli (nella foto) si orientano al buio usando l'ecolocalizzazione, cioè emettendo suoni rapidi ad alta frequenza e cogliendo il modo in cui questi rimbalzano sugli oggetti, fino a costruirsi un'immagine sonora di ciò che li circonda. Questo sistema è talmente accurato da permettere loro di evitare un filo di appena 0,05 mm. Usando questo sistema possono catturare 2 mosche al secondo.
  • Usando l'ecolocalizzazione, i delfini di acqua dolce riescono a orientarsi nei fiumi fangosi.
  • Le vibrisse dei topi sono talmente sensibili da indicare la strada anche nell'oscurità più completa. Le antenne di uno scarafaggio possono captare un movimento 2.000 volte inferiore al diametro di un atomo di idrogeno. Noi avremo bisogno di un potente telescopio.
  • Le api mellifere eseguono danze nel buio dell'alveare, di cui le altre api seguono il movimento con le antenne.
  • Il maschio di una falena pavonia minore, sente l'odore di una femmina a 11 km di distanza, sebbene questa possieda solo 0,0001 milligrammi di feromone.
  • I grilli sentono con le zampe anteriori. Le onde sonore fanno vibrare una sottile membrana delle zampe proprio come accade nel timpano del nostro orecchio.
  • La falena notturna può udire suoni di 240.000 hertz, cioè con una frequenza 10 volte più alta di qualunque cosa possa udire un essere umano.
  • Gli elefanti possono sentire suoni di 1 hertz, cioè così bassi da essere avvertiti dagli uomini solo come vibrazioni di onde sonore.



Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici su Facebook
Hai qualche idea per un articolo su BEST5? Vai alla pagina dei suggerimenti e libera la tua fantasia!
  • Alice

    Adoro gli animali e questo articolo è davvero interessante, non immaginavo tante di queste informazioni, altre invece sono più comuni. C’è davvero tanto che non sappiamo, ed è sempre piacevole scoprire nuove curiosità. Manca tuttavia qualcosa sugli elefanti, recentemente ho scoperto tante informazioni interessanti l’articolo sugli elefanti del nuovo Focus di dicembre. Fateci un pensierino!

    • Ciao Alice, grazie 1000 per i tuoi complimenti e per il tuo consiglio! Daremo una occhiata e magari faremo un articolo dedicato al mondo degli elefanti…

      • Sara Patronio

        Interesserebbe anche a me!
        Ho preso spunto dal vostro articolo per aiutare mia figlia in una ricerca di scienze, bravi davvero!
        Eh si… mancano gli elefanti, eh eh eh! Aspetto l’aggiornamento del pezzo dopo i consigli di Alice 😀