Cosmetica naturale: 5 fantastiche ricette fatte in casa

Cosmetica naturale1-800x400
   
    

Cosmetica naturale: 5 fantastiche ricette fatte in casa BEST5.IT 2016-12-08 07:50:33
User Rating: 4.5 (1 votes)

Molti dei prodotti cosmetici che applichiamo sul nostro viso, labbra e intorno agli occhi sono ricchi di sostanze chimiche nocive.

Inoltre, comprare un cosmetico nelle profumerie può essere scandalosamente costoso considerando quanto sia facile farlo a casa.

Fare cosmetici fatti in casa è semplice! Un po’ di polvere, un filo di olio vegetale, qualche goccia di olio essenziale.

Prima di proseguire con le 5 ricette descritte passo per passo è importante menzionare l’importanza degli oli essenziali aroma-terapici.

Ma quali sono le proprietà degli oli essenziali? Gli oli essenziali sono ampiamente utilizzati in vari sistemi medicinali tradizionali.

Grazie ai numerosi benefici per la salute questi oli sono sempre più esplorati dalla comunità scientifica per il trattamento di una varietà di malattie tra cui  asma, cellulite, acne, bronchite, mal di testa e molte altre.

Ci sono più di 90 tipi di oli essenziali, e ognuno ha i suoi benefici per la salute. La maggior parte di essi si miscela bene con gli altri in termini di funzionalità e di odore, e questo consente di preparare un vasto repertorio di combinazioni di oli essenziali aromatici.

Va ricordato, comunque, che i loro benefici individuali sono variabili ed inoltre si consiglia di utilizzare i prodotti preparati con questa guida prima su una piccola area cutanea della nostra mano, così da valutare gli effetti e prevenire eventuali reazioni allergiche.

Bene! È ora di sbizzarrirsi con le nostre 5 fantastiche ricette per una cosmetica all’insegna della natura!

Le ricette sono facili da realizzare, hanno un costo molto contenuto e tutti ingredienti rigorosamente naturali. Scopriamole insieme.

LEGGI  Il dolore: 5 cose molto interessanti da sapere

1. Crema viso idratante e leggera

Crema viso idratante e leggera-250x250

Ingredienti (per 60 ml):
    10 ml di olio vegetale di carota
    10 ml di olio vegetale di mandorle (o a scelta v. ✿)
    30 ml di idrolato di fiori d’arancio (o a scelta v. ❀)
    10 ml di gel di aloe vera
    7-8 g di lecitina di soia (terra)
    10 gocce di estratto di semi di pompelmo (conservante)

Preparazione:
Mescolare la lecitina di soia con entrambi gli oli vegetali e scioglire il tutto a bagnomaria per 2 minuti. Amalgamare bene fino a formare un composto omogeneo.
Togliere dal bagnomaria e aggiungere l’idrolato e il gel, continuando a girare. Sbattere con la frusta elettrica fino a quando la crema sarà liscia e omogenea.
Aggiungere l’estratto che servirà da conservante.

✿ Scegliete l’olio vegetale in base al vostro tipo di pelle:
    di mandorle: pelli normali
    di jojoba: pelli sensibili
    di canapa: pelli miste
    di nocciola: pelli grasse
    di cumino nero: pelli impure
    di avocado o di oliva: pelli secche
    di borragine: pelle mature

❀ Scegliete l’idrolato del quale preferite il profumo e la funzione:
    di fiori d'arancio: calmante e lenitivo
    di mirtillo: ideale per la pelle stanca, opaca e danneggiata
    di rosa: adatto alle pelli mature

  • Questa crema si conserva per circa 3 mesi.
  • Ricordati di utilizzare contenitori sterili per una migliore conservazione.
  • Se utilizzate un contenitore a dispenser la vostra crema durerà più a lungo (perché non verrà toccata con le mani).

2. Balsamo corpo nutriente al burro di karité

Balsamo corpo nutriente al burro di karité-250x250

Ingredienti (per 100 ml):
   60 g di burro di karité puro
   20 ml di olio vegetale di baobab
   20 g di lecitina di soia
   15 ml di glicerina vegetale
   20 gocce di olio essenziale di camomilla
   8 gocce di olio di vitamina E

Preparazione:
In un pentolino mettere il burro di karité e far sciogliere a bagnomaria.
Aggiungere la lecitina di soia e far sciogliere con il burro, ci vorranno pochi minuti.
Togliere dal bagnomaria e lasciare raffreddare.
Aggiungere la glicerina e le gocce di olio essenziale di camomilla e quelle di vitamina E.
Mettere il tutto in un contenitore e lasciare rassodare.

  • Questo balsamo si conserva per circa due mesi.
  • Ricordati di utilizzare contenitori sterili per una migliore conservazione.
  • Se utilizzi un barattolo a bocca larga con il tappo che si avvita, il balsamo sarà più facile da prendere al bisogno.

3. Crema deodorante per i piedi

Crema deodorante per i piedi-250x250

Ingredienti (per 50 ml):
    70 ml di acqua distillata
    15 ml di glicerina vegetale
    40 ml di olio di mandorle dolci
    20 g di burro di karité
    5 gocce di olio essenziale di lavanda (o a scelta v. ✿)
 
Preparazione:
Riscaldare a bagnomaria l’acqua distillata con la glicerina in un pentolino, e in un altro riscaldate l’olio di mandorle insieme al burro di karité, poi unire entrambi i composti mentre sono caldi e frullate con un frullatore a immersione finché non si addensa il tutto. 
Lasciare raffreddare la crema che dovrà risultare liscia e lucente. Una volta che il prodotto sarà freddo incorporare le gocce di essenza e mescolare piano senza scomporlo. Conservare in barattolini ermetici e consumate nel giro di 2 settimane soprattutto se non avete inserito conservanti (v.❀ ). 

✿ Per questa preparazione sono ottimi: lavanda, timo, salvia, rosmarino, mentolo e eucalipto

❀Le dosi indicate sono volutamente ridotte perché non sono stati aggiunti conservanti. È possibile però aumentare i tempi di conservazione del prodotto utilizzando dei conservanti naturali sempre più reperibili in commercio:
- l’estratto di semi di pompelmo è conosciuto per le sue qualità conservanti.
- la vitamina E è sia antiossidante che conservante e ha la proprietà di rendere la pelle lucente, rigenerata e resistente ai segni del tempo.

  • Applica questa crema dopo un pediluvio serale con acqua, bicarbonato e menta. Questo consentirà una deodorazione naturale dei tuoi piedi ed inoltre contribuirà a rendere la pelle morbida e idratata, prevenendo le screpolature.
  • Utilizzala tutte le sere prima di andare a dormire, i risultati saranno evidenti già dai primi giorni.
  • Ricordati di utilizzare contenitori sterili per una migliore conservazione.

4. Dentifricio alla menta piperita

Dentifricio alla menta piperita-250x250

Ingredienti:
    4 cucchiai di olio di cocco
    4 cucchiai di argilla
    2-3 cucchiai di acqua filtrata
    ½ cucchiaino di sale marino
    10 - 15 gocce di olio essenziale di menta piperita
    qualche goccia di stevia liquida (opzionale)

Preparazione:
Mescolare l’olio di cocco con l’argilla e il sale in una piccola ciotola. Inizia con un solo cucchiaio d’acqua.
Lavorare con il dorso di un cucchiaio fino a creare una crema di tutti gli ingredienti e aggiungere l’acqua fino a quando raggiunge la giusta consistenza. (Se si sceglie di aggiungere qualche goccia di stevia liquida, questo è il momento per farlo).
Aggiungere l’olio di menta piperita e mescolare fino a quando saranno ben amalgamati.

  • Metti una piccola quantità di prodotto sul tuo spazzolino da denti. Non spazzolare con troppa forza e per troppo tempo. Risciacqua bene.
  • Conserva questo dentifricio in un contenitore a tubo sterilizzato e opportunamente chiuso per 2-3 settimane.

5. Maschera viso per pelli grasse argilla verde e miele

Maschera viso per pelli grasse-250x250

Ingredienti:
    3 cucchiai di miele (v. ✿)
    1 cucchiaio di argilla verde (v. ❀)

Preparazione:
Mescolare 3 cucchiai di miele con un cucchiaio di argilla verde fino a che il composto non sarà liscio e omogeneo.
Applicare la maschera sul viso e lasciare agire per 20 minuti.
Risciacquare con acqua tiepida.

✿ Lo zucchero contenuto nel miele fornisce la giusta idratazione di cui le pelli grasse hanno bisogno. Quando la pelle non è adeguatamente idratata, le ghiandole sebacee producono sebo in grandi quantità. Il miele restringe in modo naturale i pori dilatati e regola la secrezione di sebo. In più fornisce luminosità e uniformità.

❀L’argilla verde è un’arma formidabile contro l’eccesso di sebo. I minerali in essa contenuti aiutano ad assorbire l’acqua in eccesso. Antisettica, analgesica e antinfiammatoria, l’argilla verde conduce la guerra contro i punti neri! Ammorbidisce, rimuove le cellule morte e la rende uniforme, pulita, liscia e luminosa.

  • La combinazione di questi due ingredienti è l’ideale per pelli grasse e porose.
  • Utilizza questa maschera non più di 1 volta a settimana.



Note

ECCO LE PIÙ' IMPORTANTI PROPRIETÀ DEI PIÙ COMUNI OLI ESSENZIALI (olio e sua funzione):

  • Aneto: digestiva
  • Basilico: tonica ed epatica
  • Cannella: antibatterica, stimolante e antivirale
  • Sedano: tonica, digestiva e anti-gonfiore
  • Limone: antibatterica e depurativa
  • Citronella: anti-microbica e antinfiammatoria
  • Cumino: antispasmodica e anti-gonfiore
  • Dragoncello: antispasmodica e antiallergica
  • Lavanda: antisettica, antidepressiva e fluidificante
  • Vaniglia: rilassante e ansiolitica
  • Alloro: antisettica e digestiva
  • Lavanda: sedativa e antispasmodica
  • Sandalo: antisettica, sedativa e idratante
  • Mandarino: tonica, digestiva e allevia la tensione
  • Menta: tonica e digestiva, agisce contro l'emicrania
  • Arancia: calmante e anti-gonfiore
  • Pompelmo: antibatterica, tonica, digestiva ed epatica
  • Rosmarino: anti-tosse, tonica e epatica
  • Rosa: sedativa, anti-stress e allevia la nausea
  • Timo: antibatterica e antivirale
  • Verbena: calmante e digestiva
  • Vaniglia: sedativa e afrodisiaca
  • Ylang ylang: anti-idee nere e afrodisiaca
Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici su Facebook
Hai qualche idea per un articolo su BEST5? Vai alla pagina dei suggerimenti e libera la tua fantasia!