Gli anelli di fidanzamento più costosi della storia

Gli anelli di fidanzamento2-800x400
   
    

Gli anelli di fidanzamento più costosi della storia BEST5.IT 2018-12-16 13:10:00
User Rating: 4.9 (2 votes)

In principio fu l’Arciduca Massimiliano I d’Asburgo, che donò a Maria di Borgogna un anello d’oro sovrastato da un brillante.

Era il 1477, e l’imperatore austriaco certo non poteva immaginare che, con quel gesto, avrebbe dato vita a una tradizione che sarebbe sopravvissuta per i secoli a venire.

L’anello di fidanzamento rappresenta, nella storia, un impegno tra due persone, che dovrebbe condurle in un tempo ragionevole verso il matrimonio.

E anche se per alcune di loro non c’è stato il lieto fine, c’è chi, nel donare questo gioiello così simbolico e importante, non ha proprio badato a spese..

Scopriamo insieme quali sono stati gli anelli di fidanzamento più costosi della storia.

LEGGI  5 mummie famose

1. James Packer a Mariah Carey e Richard Burton a Elizabeth Taylor

James Packer a Mariah Carey-250x250

  • 1. James Packer a Mariah Carey (10 milioni di dollari)
    Anche se il fidanzamento non si è concluso con il matrimonio e i due hanno preso strade diverse, il tycoon australiano James Packer detiene il primato per l’anello di fidanzamento più costoso della storia.
    Il magnate ha donato a Mariah Carey un diamante taglio smeraldo di 35 carati, realizzato dal designer Wilfredo Rosado.
    La preziosissima pietra è affiancata da due diamanti baguette affusolati e incastonati nel platino.
    Quando i due si sono lasciati, nel 2016, la cantante si è tenuta il gioiello (che indossa tuttora).

 

  • 2. Richard Burton a Elizabeth Taylor (8,8 milioni di dollari)
    Al secondo posto c’è l’anello di fidanzamento che Richard Burton donò a Elizabeth Taylor (che sposò due volte, nel 1964 e nel 1975).
    Si tratta del famoso “The Elizabeth Taylor Diamond”, un diamante Krupp (appartenuto a Vera Krupp, seconda moglie dell’industriale Alfred Krupp), dalla trasparenza eccezionale con taglio smeraldo da 33,19 carati, uno dei più puri al mondo.
    Burton lo comprò nel 1968 per 300 mila dollari, ed è stato poi venduto all’asta da Christie’s nel dicembre 2011 a un collezionista asiatico, rimasto anonimo, per 8,8 milioni di dollari.

2. Jay-Z a Beyoncé e Paris Latsis a Paris Hilton

Jay-Z a Beyonce-250x250

  • 3. Jay-Z a Beyoncé (>5 milioni di dollari)
    La famosa designer di gioielli Lorraine Schwartz ha invece creato l’anello che Jay-Z ha regalato all’allora fidanzata Beyoncé, sposata poi nel 2008.
    Un diamante taglio smeraldo da 18 carati del valore di 5 milioni di dollari, certificato come una pietra purissima.
    La coppia, nonostante qualche infedeltà di lui, è ancora insieme e i due sono genitori di tre figli.

 

  • 4. Paris Latsis a Paris Hilton (4,7 milioni di dollari)
    Non ha portato fortuna, invece, il diamante che Paris Latsis, erede di una famiglia di armatori greca, regalò a Paris Hilton nel 2005
    La relazione durò appena sei mesi, ma lui fece in tempo a donarle un diamante taglio smeraldo montato su una fascia in oro bianco 24 carati, del valore di 4,7 milioni di dollari.
    Il gioiello era così ingombrante che la modella americana si lamentava perché le “feriva le dita”.
    Chiuso il fidanzamento, la Hilton l’ha messo all’asta per raccogliere fondi per le vittime dell’uragano Katrina.

3. Kanye West a Kim Kardashian e Ranieri III di Monaco a Grace

Kanye West a Kim Kardashian-250x250

  • 5. Kanye West a Kim Kardashian (4,5 milioni di dollari)
    Kanye West, quando ha chiesto a Kim Kardashian di sposarlo, nel 2013, le ha donato un anello del valore di 3 milioni di dollari.
    Ma il celebre rapper si è superato pochi anni dopo, quando ha regalato all’ormai moglie, nel settembre 2016, un rarissimo diamante taglio smeraldo da 20 carati, creato dalla nota designer Lorraine Schwartz.
    Il valore del gioiello valeva 4,5 milioni di dollari.
    Si parla al passato, perché il prezioso monile è stato rubato alla It Girl durante una rapina che ha subito in un hotel a Parigi il 3 ottobre del 2016.

 

  • 6. Ranieri III di Monaco a Grace (4,06 milioni di dollari)
    Ranieri III di Monaco donò a Grace Kelly nel 1956 un anello Cartier con un diamante taglio smeraldo da 10,47 carati, incastonato tra due diamanti leggermente più piccoli con taglio baguette su una montatura in platino, per un valore di 4,06 milioni di dollari.
    L’attrice non se ne separava mai, tanto da averlo indossato anche durante tutte le riprese del suo ultimo film, Alta società, con Bing Crosby e Frank Sinatra.

4. Kobe Bryant a Vanessa Laine, Marc Anthony a Jennifer Lopez e Donald Trump a Melania Knauss

Kobe Bryant a Vanessa Laine-250x250

  • 7. Kobe Bryant a Vanessa Laine (4 milioni di dollari)
    Il cestista dell’NBA Kobe Bryant, per chiedere scusa alla moglie Vanessa dopo uno scandalo sessuale che l’ha visto coinvolto, le ha donato nel 2003 un anello con un raro diamante viola da 8 carati, del valore di 4 milioni di dollari.
    Il gesto non è stato vano: la coppia oggi è ancora unita e, nel dicembre 2016, i due hanno avuto la terza figlia.
    Non si tratta propriamente di un anello di fidanzamento, ma i due hanno celebrato, con questo gioiello così prezioso, un “nuovo inizio” della loro relazione dopo la crisi.
  • 7. Marc Anthony a Jennifer Lopez (4 milioni di dollari)
    Il cantante Marc Anthony, quando ha chiesto in moglie Jennifer Lopez in modo plateale, ha sborsato 4 milioni di dollari per un anello con un diamante blu da 8,5 carati, molto raro, realizzato dal gioielliere delle star Neil Lane.
    Il matrimonio, però, è finito dopo sette anni: la cantante americana, ai tempi della loro separazione, aveva detto di voler mettere all’asta tutti i gioielli ricevuti in dono dall’ex.

 

  • 8. Donald Trump a Melania Knauss (3 milioni di dollari)
    Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump nell’aprile del 2004 ha chiesto la mano dell’attuale moglie, Melania Knauss, porgendole un anello con diamante taglio smeraldo da 15 carati, opera del famoso gioielliere britannico Laurence Graff, del valore di 3 milioni di dollari.
    Il politico e la moglie sono tuttora sposati e hanno un figlio, Barron William, nato nel 2006.

5. Aristotele Onassis a Jaqueline Kennedy, Michael Douglas a Catherine Zeta Jones e Enrique Iglesias ad Anna Kournikova

Aristotele Onassis a Jaqueline Kennedy-250x250

  • 9. Aristotele Onassis a Jaqueline Kennedy (2,6 milioni di dollari)
    Un’icona di stile come Jacqueline Kennedy non poteva ricevere un gioiello qualunque.
    E l’armatore greco Aristotele Onassis, suo secondo marito, lo sapeva bene: come anello di fidanzamento le donò il diamante taglio marquise Lesoto III da 40,42 carati.
    Il loro matrimonio non fu dei più felici e Jackie indossò l’anello solo due volte: il monile venne presto messo in custodia nel caveau di una banca di New York e poi venduto all’asta nel 1996 per 2,6 milioni di dollari.

 

  • 10. Michael Douglas a Catherine Zeta Jones (2,5 milioni di dollari)
    Michael Douglas, per la fatidica proposta alla sua Catherine Zeta Jones, nel 2000, ha scelto invece un anello vintage del 1920, formato da un enorme diamante taglio marquise da 10 carati centrale, fissato orizzontalmente e circondato da una serie di 28 diamanti più piccoli.
    Il tutto per un valore di 2,5 milioni di dollari. La coppia, tra alti e bassi, è ancora unita.

 

  • 10. Enrique Iglesias ad Anna Kournikova (2,5 milioni di dollari)
    Il cantante Enrique Iglesias non ha ancora sposato la compagna Anna Kournikova, ex tennista russa ora votata al mondo della moda.
    Però, per dimostrarle il suo amore (i due stanno insieme da 16 anni), nel 2010 le ha donato un anello impreziosito da un diamante rosa taglio a goccia di 11 carati, del valore di 2,5 milioni di dollari.




Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici su Facebook
Hai qualche idea per un articolo su BEST5? Vai alla pagina dei suggerimenti e libera la tua fantasia!