I 5 migliori aeroporti del mondo per il 2013

aeroporto1
   
    

I 5 migliori aeroporti del mondo per il 2013 BEST5.IT 2016-12-05 08:31:28
User Rating: 4.9 (6 votes)

Siamo nel pieno periodo di vacanze e di partenze, dove molta gente visita diversi aeroporti in tutto il mondo. Sarebbe, quindi, interessante e divertente conoscere in anticipo, il grado di efficienza degli aeroporti di cui ci si dovrà transitare. Esistono diverse organizzazioni in tutto il mondo che si occupano di indagare ed esaminare le strutture aeroportuali utilizzando diversi ed eterogenei parametri.

Una delle più prestigiose è la britannica Skytrax che da 14 anni pubblica una classifica dei migliori aeroporti ed attribuendo le stelle come si fa con gli alberghi. Tale statistica viene effettuata adoperando 39 criteri, tramite sondaggi sulle opinioni di 12 milioni di passeggeri che hanno frequentato 395 aeroporti diversi in tutto il  mondo e in tale  classifica trovano posto 100 aeroporti. 

I parametri che sono stati presi in considerazione sono quelli di qualità dell’infrastrutture, facilità di accesso ai gate e sicurezza, i comfort dei terminal, la conoscenza linguistica del personale amministrativo di tali aeroporti, i tempi di attesa, i trasporti, ecc. Per la stragrande maggioranza dei passeggeri (97%), il fattore più importante rimane la puntualità dei voli. 

Oggi vedremo quali sono i migliori 5 aeroporti del mondo per il 2013, secondo la classifica Skytrax, pubblicata proprio in questi giorni. Purtroppo l’Italia è uscita quest'anno dalla top 100, non essendo presente nessun aeroporto italiano. E considerando il fatto che, gli aeroporti costituiscono da sempre una prerogativa necessaria affinché un territorio possa giocare un ruolo importante attraverso il turismo nella nostra economia globale, tale realtà dovrebbe preoccupare molto.

LEGGI  5 microrganismi che puoi trovare nella tua acqua di casa

1. Aeroporto Changi di Singapore (Singapore)

aeroporto singapore-300X180

L'aeroporto Changi di Singapore ha vinto numerosi premi (non a caso viene anche chiamato "la Meryl Streep degli aeroporti") ed è stato  votato come il migliore del mondo per il 2013.

E' servito da 84 compagnie aeree, tra cui 4 con sede a Singapore - Singapore Airlines, SilkAir, che collegano l’arcipelago con le principali destinazioni americane e internazionali, per un totale di 180 città in oltre 50 Paesi e con una capacità di oltre 42 milioni di passeggeri. Si trova a 20 km  nord-est dalla città di Singapore. Si estende in una superficie totale di 1.300 ettari, di cui 870 ettari sono state sottratte al mare.

E' dotato di 2 piste, ciascuna lunga 4 km. e di 5 terminali con una capacità di movimentazione annua di oltre 70 milioni di passeggeri. In questo aeroporto ci lavorano circa 28.000 persone e si effettuano circa 5.000 voli a settimana, più o meno uno ogni due minuti. Esistono 6 giardini di cui il giardino dei cactus al Terminal 1, il giardino di bambù, il giardino di girasoli, il giardino di felci e il giardino Orchidea al Terminal 2 e il giardino delle farfalle (con più di 1.000 farfalle) al Terminal 3.

E' l'hub della Singapore Airlines e delle altre compagnie aeree di Singapore  e offre l'accesso gratuito wireless a internet per tutti i passeggeri attraverso le 500 postazioni in tutti e 5 i terminali. Esiste, inoltre, un raffinato lounge bar dotato di piscina in cui è possibile rilassarsi.

2. Incheon International Airport, Seoul (Corea del Sud)

aeroporto seoul-300X180

L'aeroporto Internazionale Incheon di Seoul, dotato di  un campo da golf, un centro benessere, casinò, un interessante museo della cultura coreana, pista di pattinaggio e molto altro, è stato nominato secondo miglior aeroporto del mondo. Per 7 anni consecutivi aveva ricevuto dal Consiglio internazionale degli aeroporti il premio come miglior aeroporto del mondo.

Incheon risulta essere l'ottavo aeroporto più trafficato del mondo con oltre 35 milioni di passeggeri. L'aeroporto si trova 70 km a ovest di Seoul e fu costruito in un pezzo di terra emersa, che collega due isole (Yeongjong e Yongyu). Attualmente ci sono in corso lavori di espansione e continui restauri di miglioramento e, quando le attività saranno completate, nel 2020, si prevede che l'aeroporto potrà gestire 100 milioni di passeggeri all'anno.

Completato in data 31 dicembre 2000 con un costo di costruzione di circa 13.816 miliardi di won, l'aeroporto ha iniziato la sua operatività commerciale nel marzo del 2001, quando ha sostituito il vecchio Aeroporto Internazionale di Seoul "Gimpo" nel quale attualmente si effettuano solo voli domestici. E'servito da  55 compagnie aeree, ed è il principale hub per Air Korean, Asiana Airlines, Jeju Air e Polar Air Cargo.

Con i suoi 6 piani, di cui 2 sotterranei, Incheon International Airport  è l'edificio singolo più grande della Corea, con una superficie totale di 496.000 metri quadrati..  L'aeroporto è  dotato di 3 piste per il decollo - atterraggio degli aerei e dispone di 74 porte d'imbarco, 44 delle quali nel terminal principale, ed è inoltre uno dei più importanti scali merci nell'Asia orientale.

3. Amsterdam Schiphol Airport (Olanda)

aeroporto amsterdam-300X180

L'aeroporto Schiphol di Amsterdam è stato nominato terzo miglior aeroporto del mondo e il miglior aeroporto in Europa per il 2013. Il 21 giugno 2012, era stato scelto come miglior aeroporto d’Europa dall’ACI EUROPE (Airport Council International) per la terza volta. 

E' nato  come base militare all’inizio del 20° secolo ed è situato a soli 9,1 km (20 minuti )a sud-ovest della capitale olandese in un'area che, prima della metà del 19° secolo, era occupata da un grande lago.  Oggi l'aeroporto occupa una superficie di 13 chilometri quadrati. E' dotato di un solo terminal e di 5 piste principali più una usata in prevalenza per voli non di linea ovverosia da aerei da turismo.

Le aree di arrivo e partenza sono divise in tre zone (Arrivals 1, 2, 3 e Departures 1, 2, 3). Al piano terra c’è la zona arrivi, al primo piano, invece, ci sono zona partenze. La sua collocazione strategica sulla direttrice di alcune tra le principali città europee (da Bruxelles a Parigi, a Francoforte) lo rende uno degli scali più frequentati - il quarto aeroporto più trafficato in Europa per numero di passeggeri e il sedicesimo al mondo- con circa 2.600 voli a settimana a verso più di 200 destinazioni, e un traffico superiore ai  51 milioni di passeggeri annui, di cui circa un terzo in transito.

Nell'aeroporto hanno sede le compagnie aeree KLM, Martinair e Transavia, ed è un hub per la statunitense Delta Air Lines. L'aeroporto ospita grandi aree commerciali e un museo chiamato il Rijksmuseum, ad ingresso libero. Qua si trova persino una camera mortuaria.

4. Hong Kong International Airport (Cina)

aeroporto hong kong-300X180

Il nuovo Aeroporto Internazionale di Hong  Kong, uno tra i più ambiziosi progetti di costruzioni dei tempi moderni, è situato su un'isola artificiale di Chek Lap Kok, da cui ha preso il nome, a nord dell'isola di Lantau e a circa 35 km di distanza dal centro di Hong Kong (20 min circa).

Il  periodo della sua costruzione è durato 6 anni, dal 1992 al 1998. Fu realizzato dallo studio Foster & Partners per il Governo di Hong Kong ed è costato  20 miliardi di dollari statunitensi. I suoi punti di forza sono anzitutto le ridotte attese al controllo passaporti e l’elevata velocità di consegna per i bagagli. I 45 minuti di attesa dei bagagli del vecchio aeroporto Kai Tak, sono scesi ai 15 minuti attuali. Per collegare l’aeroporto si è resa necessaria la creazione di enormi e  massicci impianti, fra cui due linee di ferrovia urbana e un ponte sospeso ideato  per resistere a tifoni con raffiche di vento fino a 300 km/h.

Secondo il Guinness World Records, il Chek Lap Kok Airport è il progetto aeroportuale più costoso al mondo.  È il principale hub di Cathay Pacific, Dragonair, Hong Kong Airlines, Hong Kong Express Airways e Air Hong Kong. Chek Lap Kok costituisce un importante punto di riferimento per molte compagnie aeree, tra cui la China Airlines e la China Eastern Airlines, che utilizza 18 voli per Hong Kong al giorno da 15 diverse città cinesi.

La Virgin Atlantic, United e Air India usano il presente aeroporto di Hong Kong come un punto di sosta per i voli rispettivamente da Londra a Sidney, da Tokyo a Singapore e dall'India a Osaka e Seoul. Circa 90 compagnie aeree operano voli per più di 150 città in tutto il mondo. Dal 2001 al 2005 è stato votato dai viaggiatori come il migliore aeroporto del mondo per cinque anni consecutivi.

Ha un'estensione di 12,48 Km2 ed una capacità di 45 milioni di passeggeri e 3 milioni di tonnellate di cargo all'anno. Al suo interno e precisamente al corridoio orientale (East Hall), si trova il più grande shop aeroportuale nel mondo. Attualmente si trova al 12º posto a livello mondiale in termini di trasporto internazionale di passeggeri in circolazione, con un traffico che supera i 56 milioni di passeggeri all'anno. Costituisce un importante contributo per l'economia di Hong Kong, in quanto dà lavoro a più di 60.000 dipendenti.

5. Beijing Capital International Airport, Pechino (Cina)

aeroporto pechino-300X180

L'aeroporto di Pechino, l´aeroporto più grande del mondo, sorto alla periferia della capitale, è la più grande struttura coperta mai costruita, progettata dall´architetto inglese Sir Norman Foster. Questa opera colossale, realizzata in vista delle Olimpiadi 2008, non è solo l´ultima sorpresa voluta dal regime per proiettare Pechino come la megalopoli cosmopolita del XXI secolo. Per le sue dimensioni titaniche è molto più di un aeroporto: è un´altra città.

E' la più grande struttura coperta mai costruita. È una struttura così grande che, in determinate condizioni di luce, non si riesce a vedere da una estremità dell´edificio all´altra. Pensate che supera l´ampiezza dei cinque terminali di Londra-Heathrow messi assieme: il tetto è lungo 3,5 chilometri, copre una superficie di un milione di metri quadri.

Al suo interno esistono 175 scale mobili, 173 ascensori, 473 tapis roulant, 90 tra supermercati, negozi e boutique di lusso, 64 ristoranti cinesi e occidentali, tutti i marchi globali del fast food come Starbucks, McDonald’s, Haagen-Dazs e Kentucky Fried Chicken.

Esistono persino angoli di meditazione e riposo, un giardino con laghetto e ponticello nell’antico stile orientale, pagoda e lanterne rosse. Nel 2012 si è classificato secondo per traffico passeggeri, e che rispetto al 2008 ha avuto una crescita del 16,8%



Note

In questo caso ci piace riportare pure il 'continuo' della classifica, riportandovi anche gli altri 5 aeroporti in classifica (dal 6° al 10° posto):

  • Munich Airport, Monaco di Baviera (Germania)
  • Zurich Airport, Zurigo (Svizzera)
  • Vancouver International Airport (Canada)
  • Tokyo International Airport Haneda (Giappone)
  • London Heathrow Airport (Inghilterra)
Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici su Facebook
Hai qualche idea per un articolo su BEST5? Vai alla pagina dei suggerimenti e libera la tua fantasia!