Le 5 cose che devi assolutamente evitare in aeroporto

Le 5 cose che devi assolutamente evitare in aeroporto
   
    

Le 5 cose che devi assolutamente evitare in aeroporto BEST5.IT 2019-11-12 11:58:39
User Rating: 5 (1 votes)

viaggi in aereo sono spesso fonte di preoccupazione e ansia prima della partenza: c’è chi inizia a preparare i bagagli con vari giorni di anticipo e chi, invece, arriva all’ultimo minuto magari correndo il rischio di perdere il proprio volo. Si tratta di atteggiamenti differenti con cui si fa fronte all’emozione che, in modo inevitabile, contraddistingue tutte le nuove partenze.

Tuttavia, a volte può capitare che si commettano sbagli per colpa dei quali si perde molto tempo, e anche per tale ragione è sempre consigliabile predisporre una to do list, vale a dire un elenco di cose da fare.

Mantenere i nervi ben saldi è un obbligo da cui non si può derogare, ricordando che la fretta è una cattiva consigliera e lo stress può far perdere lucidità. Per evitare ritardi e dire addio a ogni problema, ecco cinque cose da non fare mai e poi mai quando si è in aeroporto.

LEGGI  L'oligoterapia

1. Evitate di parcheggiare nei parcheggi ufficiali degli aeroporti

parcheggio-aeroporto

I parcheggi ufficiali degli aeroporti sono molto costosi, può capitare addirittura che i prezzi per il posto auto siano maggiori degli stessi voli, soprattutto se avete scelto una compagnia aerea low cost. I migliori parcheggi sono quelli nei pressi degli aeroporti, meglio se muniti di servizio car valet: praticamente il veicolo viene ritirato e riconsegnato direttamente al terminal da un addetto del parcheggio.

Per prenotare è sufficiente andare sul web e utilizzare un comparatore, ad esempio parkos.it vi consente di verificare disponibilità e prezzi e prenotare in area riservata sicura. Se provate a confrontare il costo di un qualsiasi parcheggio ufficiale vi accorgerete che potrete risparmiare moltissimo, provate ad esempio ad accedere alla pagina di parkos del parcheggio Malpensa Terminal 1 e lanciate la ricerca, rimarrete stupiti!

Per altro Parkos consente di modificare o cancellare la prenotazione in qualsiasi momento, ogni parcheggio è selezionato e controllato personalmente dal team, inoltre è garantito dalle recensioni degli altri utenti che hanno utilizzato il servizio.
Il segreto pertanto è scegliere in anticipo il parcheggio e trarre vantaggio dalle offerte più convenienti, se penserete al parcheggio all’ultimo minuto sarà molto costoso e rischierete di fare tardi al checkin.

2. Non abbiate un atteggiamento ostile e rimanete alla larga da discussioni con gli agenti di sicurezza

aeroporto-agenti-sicurezza

Non è detto che i controlli di sicurezza costituiscano una procedura divertente, anzi. Meglio evitare, quindi, di provare a fare i simpatici con una battuta fuori luogo, perché il rischio è quello di mettersi nei guai in maniera tanto stupida quanto inutile. Perché perdere il volo solo per una frase fuori posto?

Per di più, non dovete mai dimenticare che gli agenti di sicurezza stanno lavorando, e di conseguenza meritano il massimo del rispetto. In un periodo storico in cui i controlli in aeroporto si sono intensificati per le note cause legate al terrorismo, non si può ricavare nulla di buono da un atteggiamento minaccioso, sia che esso venga tenuto nei confronti degli agenti, sia che esso coinvolga gli altri passeggeri. Se vi dimostrate belligeranti, non stupitevi poi se vi viene negato l'imbarco o se venite rimossi con forza da un volo. Le minacce, per di più, possono portare fino all'arresto.

Complice la stanchezza, l’ansia del decollo per i passeggeri più inesperti, magari il volo è in ritardo o forse il cafone di turno vi supera in coda… insomma le insidie sono moltissime, quindi evitate atteggiamenti “da Bar”, rispettate gli altri passeggeri e non indispettitevi per la maleducazione di pochi, con calma e pazienza riuscirete a salire sull’aereo e godervi il vostro meritato viaggio.

3. Mettete sempre l'etichetta ai bagagli da stiva e non lasciate documenti al loro interno

aeroporto-bagaglio

Le valigie che sono destinate alla stiva devono contenere solo oggetti di cui di sicuro non avrete bisogno quando sarete in volo. Ma non solo: è meglio evitare di inserirvi le chiavi della macchina o le chiavi di casa, così come soldi o preziosi. Gioielli, fotocamera, orologi, cellulari o dispositivi elettronici è bene che viaggino con voi nel bagaglio a mano.

Purtroppo non si può mai scongiurare al cento per cento la possibilità che le valigie vadano perse o comunque facciano una brutta fine. Un'etichetta sul bagaglio con il vostro nome e numero telefonico è indispensabile per impedire che essa venga presa dal nastro trasportatore da qualche viaggiatore un pò distratto. Se poi le valigie per errore finiscono in una destinazione diversa da quella richiesta, con il nome sull'etichetta diventa più facile riconsegnarle ai legittimi proprietari. Inoltre considerando che le etichette possono andare perse o si possono strappare meglio aggiungere le stesse informazioni di contatto anche dentro alla valigia.

Meglio se il vostro bagaglio è facilmente identificabile a colpo d’occhio, adesivi o strisce colorate possono evitare che qualcuno la prenda per sbaglio, ma soprattutto renderà più semplice per voi recuperarle sul nastro trasportatore all’arrivo a destinazione.

4. Curate il bagaglio a mano

aereo-bagaglio-a-mano

Il bagaglio a mano non va mai abbandonato a sé stesso, come recitano gli annunci che vengono diffusi in tutti gli aeroporti: vietato lasciare le valigie incustodite. E questo vale anche se si ha in mente di farlo per pochi minuti, per esempio per prendere un caffè al bar o per andare in bagno.

Prendete coscienza di cosa è consentito portare a bordo, perché potreste rischiare di non superare il controllo del check-in. Qualsiasi oggetto appuntito è vietato, utilizzate il buon senso, inoltre in molti paesi è assolutamente vietato trasportare prodotti freschi quali alimenti, formaggi, carni o animali di qualsiasi tipo. Evitate di riempire la valigia fuori misura, quasi tutte le compagnie aeree applicano un limite di peso per il bagaglio a mano, oltre il quale è necessario pagare un extra, a volte anche molto salato. Inoltre una valigia strapiena rischia di rompersi, immaginate se la cerniera dovesse cedere: un fiume di vestiti e biancheria intima sparpagliata ovunque.

Riguardo ai contanti meglio dividerli equamente nel bagaglio a mano e in un marsupio o borsa. Si, sembrano tutti consigli di buon senso più che regole vere e proprie, ma non avete idea di ciò che accade ogni giorno in aeroporto!

5. Premunitevi per una lunga attesa

aeroporto-attesa

I ritardi in aeroporto sono all’ordine del giorno, per cause inaspettate potreste rimanere bloccati in un aeroporto di passaggio per un cambio volo: maltempo, scioperi, stormi di uccelli o guasti, le possibilità di essere intrappolati in un terminal sono sempre dietro l’angolo.

Come premunirsi? Assicuratevi di avere la possibilità di intrattenervi con un libro, magari scaricate uno o più film sul vostro dispositivo mobile prima della partenza, insieme a della buona musica e a delle cuffiette, insomma cercate di rendere meno sgradevole un imprevisto. Assicuratevi di avere carta igienica e salviettine umidificate, o quanto meno di poterle acquistare. Per quanto stanchi possiate essere, cercate di rimanere svegli, perché un sonnellino o un momento di "abbiocco" nel momento meno opportuno rischiano di far perdere il volo tanto agognato e magari pagato a caro prezzo. Meglio un caffè in più, dunque, piuttosto che lasciarsi avvolgere dalle braccia di Morfeo.

Il carica batterie dello smartphone può essere un grande alleato in questi casi, anche perche se veramente sarete costretti a dormire in un aeroporto avrete almeno la sicurezza di potere impostare una sveglia. Ovviamente in questo caso evitate di dormire da soli, scegliete la compagnia di altri passeggeri non condividete il viaggio con altri amici.




Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici su Facebook
Hai qualche idea per un articolo su BEST5? Vai alla pagina dei suggerimenti e libera la tua fantasia!