5 aspetti strani della cultura cinese

cina2
   
    

5 aspetti strani della cultura cinese BEST5.IT 2016-12-08 09:45:19
User Rating: 4.8 (76 votes)

La Cina è, per molti versi, un paese pieno di contraddizioni. Per molti secoli è stato classificato come uno dei paesi più civilizzati del pianeta, luogo di molte innovazioni, scoperte in occidente solo centinaia di anni dopo.

Nel XIX secolo (1900) il paese ha avuto un arretramento molto profondo: l'invasione giapponese, disordini civili e le due guerre mondiali indebolirono l'intera infrastruttura cinese.Dopo la seconda guerra mondiale, ancora non del tutto ripresasi dall'invasione giapponese, il partito comunista di Mao Zedong sale al potere e prende il controllo dell'intero paese.

Durante il 'regno' di Mao milioni di persone persero la vita: tutto avvenne durante la grande carestia cinese del 1958-1962. Le stime dei morti sono discordanti, ma variano comunque tra i 15 e i 45 milioni di morti.

Tornando a tempi recenti, la Cina è diventata il più grande produttore manifatturiero del mondo, giocando un ruolo fondamentale nel sistema economico mondiale.

La Cina è anche il paese più popoloso del mondo: attualmente si stima abbia 1 miliardo e 400 milioni di abitanti. Per darvi una idea della 'dimensione', teneto conto che l'intera Unione Europa (formata attualmente da 27 Stati) ha 'solo' circa 500 milioni di abitanti.

Vediamo insieme alcuni degli aspetti piu 'strani' del modo di vivere in Cina.

LEGGI  Piante carnivore: 5 splendidi esemplari

1. Uova cotte nell'urina

uova pipi-300X180

Le nazioni asiatiche sono note da migliaia di anni, per le loro, a volte poco ortodosse, abitudini alimentari, come ad esempio il sannakji (polpo vivo), i bachi da seta, il vino al sangue di serpente, ecc.

Ma una ricetta in particolare, nella provincia di Zhejiang, spiazza anche i palati più smaliziati ed è difficile restare indifferenti. Ogni primavera, venditori ambulanti nella città di Dongyang vendono “uova cotte nell’urina di ragazzini vergini” come uno snack unico a circa 20 centesimi l'una. L'urina viene raccolta e prelevata dai servizi igienici delle scuole elementari del posto.

Questa costituisce una usanza secolare e il motivo che ancora si tramanda è perchè la gente crede che il consumo di tali uova aiuta a diminuire il calore del corpo, allevia i dolori articolari, migliora circolazione sanguigna e in generale rafforza e tonifica il corpo.

Si dice anche che ci vuole quasi un giorno intero per preparare queste uova particolari e che è importante lasciarle ammollo per diverse ore prima di farle bollire. Durante la bollitura, e dopo che i gusci saranno incrinati, si dovrà continuate a cuocerle per ore nella urina. Il loro sapore è descritto da chi le ha assaggiate come fresco e salato.

2. Matrimoni fantasmi

matrimonio fantasma-300X180

La morte per l'uomo è sempre stata un mistero e per demonizzarla molte culture hanno creduto che bisognava compiere dei particolari riti, sacrifici o delle offerte per facilitare il passaggio dei morti nell'aldilà. 

I greci ad esempio usavano posare delle monete sulle palpebre dei defunti im modo da pagare il biglietto a Caronte, che li avrebbe accompagnati con la sua barca, attraverso il fiume Stige, negli inferi. Anche le mummie egiziane sono state trovate circondate da statue, oggetti pieni di ricchezze e animali domestici, per il solo lo scopo di tenere compagnia ai defunti. 

In Cina invece è ancora oggi presente una strana tradizione, quella dei matrimoni fantasma. In sostanza si tratta di matrimoni che avvengono tra defunti, organizzati dai parenti e basati su antiche credenze e superstizioni presenti nelle cittadine rurali cinesi, secondo le quali gli uomini che muoiono giovani e non sposati, sono destinati a rimanere soli per l'eternità. 

Il governo ha cercato di eliminare questa usanza arcaica fin dalla proclamazione della Repubblica Popolare Cinese, nel 1949, ma con scarsi risultati. E questo perchè, dietro questi matrimoni fantasma, esiste spesso una rete organizzata di truffatori e speculatori, i quali riesumano i cadaveri di giovani donne per venderli poi a caro prezzo. Pensate che un cadavere di una persona, non deceduta per delle malattie, arriva a costare 30.000 euro.

3. Fuso orario

fuso orario-300X180

La Cina è un paese molto grande, il terzo paese più vasto al mondo (dopo la Russia e il Canada) con una superficie di 9.706.961 km².

Prima del 1949, in tutto il paese esistevano  5 fusi orari,  ma  da quando il partito comunista ha assunto il potere, l'intera nazione  utilizza lo stesso fuso orario UTC+8 in anticipo di 8 ore sull'GMT (Greenwich Mean Time).

Questa è stata una mossa politica da parte del Partito Comunista, un meccanismo di controllo destinato a introdurre uniformità tra il popolo cinese, ma accompagnata anche da alcuni inconvenienti. Ad esempio, nelle zone più occidentale del Paese, il sole spesso non sorge prima delle ore 10 del mattino.

Si è creata così una zona di fuso orario eccessivamente vasta. Alla frontiera tra Cina e Pakistan ad esempio, (che utilizza UTC+5), la differenza è di 3 ore.

Hong Kong e Macao, hanno sempre utilizzato il loro fuso orario GMT/UTC+8 per ragioni geografiche.

4. Facekini

facekini-300X180

Nella maggior parte del mondo, la pelle abbronzata viene vista come un segno di bellezza, come sinonimo di buona salute e per avere la pelle un po' più scura la gente è disposta a trascorrere ore ed ore sotto il sole senza, il più delle volte, valutarne bene i rischi.  

Ma in Cina, un paese tradizionalmente agricolo, è la pelle pallida che viene vista come un segno di bellezza. Fin dalla dinastia Han la pelle bianca è stata vista come un tratto desiderabile della bellezza in Cina. Essere pallido distingueva dalla abbronzata pelle dei contadini poveri e dei lavoratori.

Il pallore come ideale di bellezza si è protratto fino ad oggi, e molti adottano misure straordinarie per prevenire la loro pelle da abbronzatura, coprendo il viso con gli ombrellini parasole oppure indossando il curioso e stravagante “facekini”, maschere di protezione che coprono tutta la testa, ad eccezione degli occhi, narici, e  bocca. Lo stile ricorda le maschere indossate dai "luchadores messicani" (lottatori di wrestling), ed è disponibile in una vasta gamma di colori e modelli.

5. Ding Zui - Scambio di detenuti

Ding Zui-300X180

Nei paesi occidentali, i ricchi conducono una vita di privilegi spesso incontrollato, ma anche i più ricchi non possono sfuggire alla legge. In Cina, invece, i ricchi non vanno in galera. Incredibile ma vero!

In cinese li chiamano Ding Zui, dove Ding sta per “sostituto” e Zui sta per “crimine”. Proprio così: sostituti criminali, sosia di ricchi assassini e delinquenti cinesi, che in cambio di una (profumata) somma di denaro scontano la pena al posto loro. 

Questa forma di “scambio di detenuti” ha dell’incredibile e da sempre, ha fatto parte della cultura cinese. Ma la cosa più sbalorditiva e sorprendente di tutta questa vicenda è ravvisare che i sostituti criminali possono essere noleggiati anche per le esecuzioni capitali.

Un caso recente che ha attirato l'attenzione dei media di tutto il mondo è stato il caso di un ricco ragazzo cinese di 20 anni di nome Hu Bin, il quale ha ucciso con la sua autovettura un pedone. Secondo alcune indiscrezioni Bin avrebbe assunto un'altra persona per scontare la sua pena, come hanno dimostrato il confrono delle foto dell'uomo arrestato sul posto dell'incidente e quelle del ragazzo presentato in tribunale.



Note

Links utili per approndire:

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici su Facebook
Hai qualche idea per un articolo su BEST5? Vai alla pagina dei suggerimenti e libera la tua fantasia!